Metodo Solère: le normalizzazioni viscerali

Questo è il primo approfondimento dedicato al Metodo Solère di cui abbiamo parlato nell’articolo

“Alla ricerca del riequilibrio funzionale: il Metodo Solère”.

Abbiamo visto come il fisioterapista e osteopata francese Roland Solère ha teorizzato, nel corso degli anni’80, e messo in pratica la possibilità di utilizzare un metodo curativo che propone una serie di protocolli d’indagine diagnostica e di conseguenza dei modelli terapeutici non farmacologici in grado di ristabilire l’equilibrio all’interno del corpo.

In questo articolo parliamo più specificatamente delle Normalizzazioni viscerali che nel nostro centro di fisioterapia e riabilitazione Panta Rei Rehab applichiamo per decodificare un quadro di segni e sintomi che derivano da componenti extra-patologiche. 

Questa tecnica terapeutica porta a rintracciare quei determinati fenomeni meccanici che nel corpo possono mettere in difficoltà il funzionamento biodinamico del nostro organismo generando sindromi dolorose che sembrano patologie organiche, ma in effetti non lo sono. Spesso una colite, un mal di stomaco, oppure dolori mestruali particolarmente intensi potrebbero quindi avere non origine organica ma meccanica.

Le normalizzazioni viscerali Metodo Solère si basano su 25 modelli terapeutici che portano ad agire a livello viscerale sulle costrizioni meccaniche in grado di influenzare ed alterare la funzionalità dei visceri e conseguente la zona dorso-lombo-pelvico.

Quindi attraverso manipolazioni articolari non forzate, tecniche di vibro-massaggio viscerali ed esercizi mirati, si punta alla decongestione di queste costrizioni risolvendo di conseguenza il dolore.

Si otterranno così effetti terapeutici su:

– lombalgie, sciatalgie/cruralgie, i dolori toracici, le coxalgie, le gonalgie.

– Nevralgie ipogastriche, le turbe circolatorie e menopausali, la sindrome premestruale, le amenorree e dismenorree, la lombalgia catameniale e la cefalea catameniale, l’ipofertilità.

– Colite spasmodica, i gonfiori intestinali, la disfagia, la dispepsia, il conflitto esofago-gastrico, le costipazioni e turbe del transito.

– Gambe pesanti, le estremità fredde, le perturbazioni vaso-motorie.

– Incontinenze, le enuresi, le cistalgie, la congestione prostatica.

Per altre informazioni sull’applicazione delle Normalizzazione viscerali metodo Solère potete contattare direttamente il nostro centro Panta Rei Rehab di Cornaredo o fissate un appuntamento con uno dei nostri fisioterapisti per una visita di valutazione del Vostro disturbo.